Ottima "la prima" di Carrera Jeans alla Fiera B&B di Berlino

«Una grande vetrina planetaria dove l’immagine e l’aspetto visivo dei migliori brand internazionali di abbigliamento vengono spinti al massimo delle loro potenzialità». Questo il commento di Alfredo Aletti e Amalia Tacchella, responsabili rispettivamente delle linee Uomo/Bimbo e Donna/Bimba di Carrera Jeans, che nei giorni scorsi hanno partecipato insieme allo staff Carrera alla 10^ Fiera internazionale Bread & Butter di Berlino, un appuntamento unico per addetti ai lavori che definisce gli standard di moda a livello globale e che offre a brands, a labels e a designers una piattaforma creativa di marketing e comunicazione che non conosce eguali al mondo.Per Carrera, inserita nell'Hangar 4 "Style Society” allo stand 13.3, si trattava della prima partecipazione nell’elite di aziende altamente selezionate per l’occasione e provenienti da ogni parte del mondo, ed è stata un’opportunità perfetta per presentare a un palcoscenico di migliaia di persone la Collezione Primavera/Estate 2012 (Uomo, Donna, Bimbo).Un evento originale in cui Carrera ha potuto esprimere la filosofia derivante dal mondo Parkour che sta influenzando lo stile di prodotto dell'azienda veronese negli ultimi mesi, sintesi di dinamicità, movimento, forza ed elasticità. Al B&B è stato presentato l’innovativo tessuto stretch “Spintech” «Un tessuto performante, comodo e versatile, frutto di due anni di ricerca e di sviluppo dei materiali, che consiste in una fibra elastica ricoperta interamente di cotone. La sensazione è quella di vestire un elasticizzato, ma di indossare un prodotto 100% cotone».



NEWS correlate

Carrera Jeans pronta per la 115 edizione di Fieracavalli

VAI ALLA NEWS

Una tappa speciale per gli amici dello Zecchino, in Sardegna

VAI ALLA NEWS

Ecco il nuovo store di Sacile!

VAI ALLA NEWS

Lo store di Padova è aperto!

VAI ALLA NEWS





TORNA ALLA LISTA DELLE NEWS