Presentati in Confcommercio gli spot di Giovanni Motta

Colore, gioco, luce e forma. Sono quattro gli elementi, come nella più antica tradizione greca, che il noto Art Director e artista veronese Giovanni Motta ha richiamato per realizzare quattro minispot dedicati al nuovo prodotto Carrera, ovvero il rivoluzionario Carrera Play.I cortometraggi, intitolati Dance of colour, Surprise, Lightness e Attitude sono stati presentati in anteprima la settimana scorsa nella sede veronese di Confcommercio alla presenza del presidente Paolo Arena, dell’AD di Carrera Jeans Gianluca Tacchella, del resp. prodotto Carrera Alfredo Aletti e dello stesso artista/regista Giovanni Motta.«Confcommercio Verona, in questa fase di perdurante crisi, ha deciso di intraprendere un percorso di sostegno e di valorizzazione delle aziende associate protagoniste nell’innovazione di processo e di prodotto: innovazione che riteniamo essenziale per rimanere protagonisti in un mercato purtroppo sempre più avaro di soddisfazioni che, anche e soprattutto nel tessile-abbigliamento, richiede oggi come non mai qualità, ingegno, versatilità» ha affermato il presidente Arena, che ha aggiunto «Vogliamo far comprendere al settore del terziario di mercato che in momenti di crisi la ricerca, l'innovazione di processo ed in questo caso anche di prodotto, possono essere le chiavi per uscire dal tunnel».Carrera Play è un pantalone che non ha eguali nel mercato, che si distingue per il suo essere “dentro felpa e fuori jeans” e per le sue caratteristiche di dinamicità, elasticità e tendenza. Le quattro mini produzioni firmate da Motta e mostrate in Confcommercio, sono state girate a inizio dicembre negli hangar dell’aeroporto veronese di Boscomantico utilizzando semplicemente uno smartphone che rappresenta l’oggetto simbolo delle nuove generazioni e dei teenagers. Il colore, la magia dell’esperienza artistica; il gioco, l’essenza della vita; la luce, la fonte di ispirazione; la forma la natura del gesto creativo: messaggi che il regista ha rivolto, con una produzione “homemade” di ottima qualità, a un pubblico giovane, easy, che indossa il Play, che utilizza quotidianamente strumenti e prodotti di largo consumo come gli smartphones, i tablet e che si ritrova spesso sui social network. A dimostrazione, sempre secondo Giovanni Motta, che utilizzando le nuove tecnologie e l’estro e la creatività giovanile si possono ottenere risultati brillanti anche per promuovere le proprie idee e i propri prodotti.



NEWS correlate

Carrera Jeans pronta per la 115 edizione di Fieracavalli

VAI ALLA NEWS

Una tappa speciale per gli amici dello Zecchino, in Sardegna

VAI ALLA NEWS

Ecco il nuovo store di Sacile!

VAI ALLA NEWS

Lo store di Padova è aperto!

VAI ALLA NEWS





TORNA ALLA LISTA DELLE NEWS